Festival della Maiolica

Festival della Maiolica

Festival della Maiolica

13/06/2014
I maestri ceramisti mettono in mostra l'arte della maiolica ligure a Savona fino al 30 giugno!

“Bianco e blu” o “antico Savona”, cosa vi viene in mente? Due modi diversi per indicare lo stesso stile di decoro: quello con cui viene identificata la famosa ceramica albisolese. Il primo nome bianco-blu è legato al colore del mare dei caratteristici paesini liguri in provincia di Savona. Questo stile e molti altri, altrettanto belli, non mancano al Festival internazionale della Maiolica a Savona dal 12 aprile fino al 30 giugno. Un omaggio per un centenario importante: quello della nascita del pittore danese Asger Jorn. I rapporti dell’artista con il paese della ceramica cominciano nel 1954 quando vi si trasferì per dar sfogo alla sua arte: un affetto molto intenso con questi paesaggi dove passò il resto della sua vita. Affetto sentito anche dalla stessa Albisola che gli conferì la cittadinanza onoraria e che trasformò la residenza del pittore, Villa Jorn, per sua stessa volontà, in museo. È, infatti, in programma l’inaugurazione della Casa Museo Asger e della sua mostra arricchita anche da opere di altri artisti che hanno avuto l’onore di lavorarci insieme: tutto è pronto per ricordare il grande Maestro che ha lasciato un segno indelebile del suo passaggio!

Ad accomunare quest’edizione a quella precedente (2013) è l’evento organizzato dalla rete Made in Albisola: “Orgoglio Artigiano”. Lo scopo? Evidenziare il profondo legame che la città ha con i manufatti in ceramica: nelle sue tante sfaccettature a partire da quella economica proseguendo per quella storica e senza dimenticare anche quella culturale. Un legame che rende orgogliosi, appunto, tutti gli artigiani che lavorano la “terraglia” e la trasformano, ognuno con la sua originalissima lavorazione, in tanti capolavori.

Un festival che regala ogni giornata un appuntamento speciale per conoscere la maiolica, l’eccellenza dell’artigianato ligure, la storia della ceramica e i meravigliosi territori di Savona e delle due Albisole, Marina e Superiore, una più sulla costa e l’altra più sulle alture ma di egual fascino. Tra gli appuntamenti da non perdere segnatevi, dal 6 all’8 giugno: l’ottava edizione di Gli ateliers degli artisti. La Fortezza del Priamar assume, per queste giornate, un nuovo aspetto: una città dentro la città. Questa “città matriosca” non poteva che essere dedicata alla ceramica. Diciotto maestri ceramisti trasformano le cellette del Palazzo della Sibilla nelle proprie botteghe: molto suggestivo anche per la presenza di un antico tornio a pedale azionato dall’artigiano albisolese Marco Tortarolo. Tanti altri sono i maestri che incontrerete tra Albissola e Savona tra cui quelli che hanno ottenuto il marchio “Artigiani In Liguria” che vi elenco qui sotto, non perdete l’occasione per visitare direttamente i loro atelier:

Anselmo Paolo - Spazio Albisola

B.F.

Bernat Carlo

Casa dell'arte

Ceramiche Albatro

Ceramiche Gaggero

Ceramiche Guarino

Ceramiche Il Tondo

Ceramiche Pierluca

Ceramiche Soravia

Ceramiche Viglietti

Hérisson

Ingrid Decò

La Nuova Fenice

Laboratorio Artigianale Ramine

L'isola che non c'è

L'officina delle Idee

Mi-Art

Piccola Fornace

Studio Ernan Design

Terrae