News

Pronti a pedalare? Comincia la “Classicissima Bike Festival”!

Pronti a pedalare? Comincia la “Classicissima Bike Festival”!

A Sanremo si pedala: due week-end sulle due ruote sia per gli amatori e sia per i professionisti con la Granfondo Milano-Sanremo


Inizia la primavera: le sue giornate miti con l’aria frizzantina e il sole tiepido sono l’ideale per andare in bici! Sanremo dal 21 al 23 marzo diventa la patria delle due ruote. Cittadina instancabile: dopo il Festival della Canzone italiana e la Sanremo in Fiore trova anche l'energia per un weekend dedicato agli appassionati di ciclismo la “Classicissima Bike Festival”. Un esperimento che parte quest’anno: tanti eventi e un unico mezzo di trasporto, le due ruote e la forza di gambe.

Partiamo da un ospite d’eccezione “El Diablo: Claudio Chiappucci, ciclista professionista che nel 1992 fu il vincitore proprio della Milano-Sanremo. Per gli appassionati sarà emozionante poter pedalare al suo fianco!

Il primo giorno, il 21, un percorso mozzafiato: la pista ciclabile del Parco Costiero della Riviera dei Fiori costeggia il Mar Ligure, si addentra nell’entroterra passando per i borghi medioevali con l’opportunità di visitare i tanti casolari dai profumi e sapori tipici della dieta “ligure-mediterranea”, l’olio extravergine DOP, il vino DOC, il nostro unico pesto e la pasta. Proprio quest’ultima è il prodotto principe di Sanremo Food azienda che si dedica alla produzione di pasta, sia fresca che surgelata dal 1993, perseguendo una politica artigianale che ricerca attentamente le materie prime più qualificate e le mescola sapientemente nel pieno rispetto della tradizione.

Sabato 22 la “Mediofondo Bike & Flowers”: la competizione per gli amatori. 100 km tra costa ed entroterra, con due salite da professionisti, le stesse della Milano-Sanremo: la tradizionale Cipressa e il mitico Poggio di Sanremo. La somma dei tempi registrati su queste scalate determinano la classifica.

Serata di galà nell’illustre Casinò di Sanremo: le sue sale Liberty sono il perfetto scenario per l’assegnazione del Premio alla Carriera ad uno degli storici campioni del ciclismo!

La mattina di domenica torna nuovamente protagonista la pista ciclabile con una “cronometro individuale”. La media tra i risultati di questa e la Mediofondo di sabato designeranno il vincitore assoluto della “Classicissima Bike Festival”! Il 23 è anche e soprattutto la giornata dei professionisti con la “Granfondo Milano-Sanremo”, un appuntamento immancabile dal 1906: siamo alla 105esima edizione! Il percorso è rimasto simile negli anni, con qualche variante per renderlo sempre più avvincente. Quella di quest’anno riguarda l’abbandono della nuovissima salita di Pompeiana: per colpa delle incessanti piogge abbattutesi sulla Riviera la strada è franabile quindi inagibile. 296 km: partenza dal Castello Sforzesco di Milano, un lungo rettilineo con la pianura lombarda e piemontese, fino a incontrare la prima salita impegnativa, il Turchino che ci porta nella Riviera Ligure. Si costeggia il mare fino al traguardo e si affrontano le due impervie salite con cui anche gli amatori hanno avuto a che fare sabato: la Cipressa e Poggio di Sanremo. Sono i velocisti ad avere la meglio con lo scatto finale sul lungomare Italo Calvino.

Cuore pulsante del Festival è il Palafiori in Corso Garibaldi con le premiazioni e, dopo tanti sforzi, un rifornimento di energie: il “pasta party”!

Nel prossimo week end, la “Classicissima Bike Festival” fa il bis e diventa ancora più elettrizzante: dalla bicicletta classica alla mountain bike con la terza edizione dell’”Enduro MTB Collantino”. Domenica 30 marzo i percorsi di Coldirodi e del Parco Naturale di Monte Bignone lasceranno davvero senza fiato!

Due week end di energia, competizione e adrenalina nella profumata primavera di Sanremo.

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017