News

VintaGe in Porto, le ispirazioni del passato per creare gli stili del futuro

VintaGe in Porto, le ispirazioni del passato per creare gli stili del futuro

Un percorso nella cultura Vintage attraverso mostre, eventi, concerti, workshop e dibattiti, al Porto Antico di Genova


Un tuffo negli anni Sessanta con tante “Vespe” (la mitica, che ha incantato generazioni di giovani) e i Beatles (in mostra). Sarà proprio il mito dei Fab Four, ancor oggi vivo più che mai, l’ evento clou di Vintage in Porto 2013. Pete Best, il primo batterista dei Fab Four, prima che Ringo Starr ne prendesse il posto, a 50 anni dall’uscita del primo album “Please, please me”, è una delle presenze più attese. In piazza delle Feste, al Porto Antico, da venerdì 28 (ore 17.30) a domenica 30 giugno, si svolge la quarta edizione della mostra mercato vintage più grande della Liguria. “Vintage in Porto”, organizzato dall’associazione VintaGe, evento dedicato quest’anno al mito dei Beatles e ai formidabili anni ‘60.

 La manifestazione prevede tanti momenti d’intrattenimento arte e cultura collegati tra loro da un unico filo conduttore "vintage": workshop e laboratori, concorsi e mostre, lezioni ed esibizioni di ballo, concerti e dj set, raduni d'auto e moto d'epoca, sfilate di moda, proiezioni cinematografiche e altro ancora. Parte dell'evento è dedicato inoltre alla mostra mercato con circa una quarantina di espositori provenienti da tutta Italia e anche dall’estero che propongono borse e bijoux, stampe e quadri, giocattoli e vinili, restyling di tessuti e oggetti del passato, libri e fumetti, modernariato e oggettistica, e tanta moda.

I '60 sono gli anni del Rock‘n Roll, della Commedia all’italiana di Risi e Monicelli, ma anche del Design sia nella moda con gli stilisti del Pret-à-porter Valentino, Armani e Versace, che nella progettazione architettonica con le opere di Achille Castiglioni, Giò Ponti e Giugiaro. Un periodo di grandi rivoluzioni dei costumi di tutto il mondo occidentale.

Nell’arco delle due giornate di sabato (dalle ore 10) e domenica (dalle ore 12) sono, inoltre, in programma alcuni momenti di spettacolo, sfilate e performance teatrali sui Beatles a cura di Sophie Lamour L’Amour Burlesque e Licia Cavicchini, animatrice sociale e truccatrice del Carlo Felice.

E poi ancora: esibizioni di rock’n roll acrobatico con la scuola di danza del Mandraccio di Ilaria Salvi, oltre a un laboratorio di re-Fashion T-shirt, a cura di Riciclabò, le artiste genovesi del riciclo.

 Come ogni anno, inoltri, presenti il Set di RetròScatto per farsi ritrarre in uno scatto nel passato, oltre a vari Dj Set a tema sui favolosi anni ’60 durante la tre giorni di manifestazione.

 Nella giornata di domenica 30 Giugno (dalle ore 10), infine, ci saranno due appuntamenti motoristici importanti: in occasione di Vintage in Porto 2013, infatti, il Fiat Club 500 di Garlenda terrà raduno nazionale annuale, e il Lambretta Club Liguria quello regionale.

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017