News

Sarah Gismondi Atelier, quando la ricerca del nuovo fa rumore

Sarah Gismondi Atelier, quando la ricerca del nuovo fa rumore

Gioielli, nati dalle ultime ricerche del maestro orafo Alessandro Loffredo, verranno presentati sabato 18 maggio nel Castello Brown di Portofino


Una ricerca durata oltre due anni. La miscela dei metalli? Segretissima. Alessandro Loffredo maestro orafo di Sarah Gismondi Atelier può solo raccontarmi che la lega d’argento con cui è stato realizzato l’ultimo gioiello di sua produzione, è più pura, più dura e ha una temperatura di fusione più alta rispetto al classico argento 925. Questo e altri monili che rompono con la tradizione per trovare nuove strade interpretative, grazie a un uso ‘diverso’ dei metalli e a una sperimentazione strutturale delle forme, verranno presentati sabato 18 maggio nel Castello Brown di Portofino, in occasione dell’inaugurazione della nuova gestione del magico maniero.

La ricerca per ottenere la giusta composizione del monile nella foto è stata lunghissima: circa due anni di prove, di delusioni e alla fine è arrivata la nuova combinazione dei metalli. “Alcuni attrezzi per realizzarlo, il metallo utilizzato per saldare assieme le parti e la pasta lucidante usata per ottenere le satinature sono stati creati nel nostro laboratorio espressamente per questo gioiello. Lo stile all’avanguardia apre una finestra sulle forme che sempre più spesso compariranno nelle nostre creazioni” racconta Alessandro.

“Sarah Gismondi Atelier”, nel corso della serata, presenterà in anteprima i preziosi gioielli forgiati dalle sapienti mani di Alessandro. Una vera e propria fusione tra l’antica tradizione del “fravego” ligure e l’arte dell’oreficeria contemporanea. Sarah Gismondi  e Alessandro Loffredo saranno presenti a Castello Brown per far indossare le creazioni alle gradite Signore ospiti del Castello.

La collezione è ispirata al mare ancestrale che fa da culla al Castello e le creazioni, delle vere e proprie sculture da indossare, potranno essere ammirate da vicino in occasione della serata inaugurale di Castello Brown, e successivamente durante la sfilata di Stile Artigiano a Palazzo della Borsa i prossimi 24 e 25 maggio . L’iniziativa vuole offrire un connubio di arte e storia avvicinato alla cultura del magnifico territorio ligure sul quale il Castello Brown domina accogliendo le persone del luogo, oltre ad un turismo internazionale.

www.facebook.com/gismondiatelier

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017