News

Origine: liquori artigianali dai mille profumi

Origine: liquori artigianali dai mille profumi

Nel laboratorio di Cengio, in Valbordmida, si produce la prima vodka biologica. Creati nel rispetto della tradizione, e biocertificati, anche tutti gli altri distillati e infusi


Alessandro Pancini e Luca Graffo (nella foto) hanno saputo far valere la loro esperienza come produttori di liquori tipici. Un’azienda artigianale dove i successi non sono mancati, facendo arrivare le loro bottiglie fino in Giappone. Nel laboratorio "Liquori Origine", in Valbormida, nell’antico borgo di Cengio Alto, i due fondatori producono dal 2009 la prima vodka italiana certificata da agricoltura biologica. “Per la nostra vodka – spiega Luca Graffo - utilizziamo grano proveniente da coltivazioni italiane del Nord-Ovest, privo di fertilizzanti e pesticidi e acqua purissima. Tutte le materie prime adoperate per i nostri liquori sono selezionate e certificate dal marchio di garanzia AIAB”.   

Tra la produzione “Origine” troviamo pregiate bottiglie, tra cui 6 tipi di liquore monoerbe. Da quello alla liquirizia,digestivo e rinfrescante, al liquore alla camomilla, definito da “meditazione”, servito fresco in estate, e quello al caffè. Non mancano il liquore al finocchio, imperdibile per esaltare l’aroma del caffè, al ginepro e i classici menta e limone. E’ stato definito “l’Uomo nero”, dal colore scuro e dall’aroma intenso,  il nocino realizzato seguendo la ricetta tradizione della Val Bormida. Un’usanza, quella dei liquori artigianali, che ha anche un fascino particolare e che si caratterizza di tante fasi diverse da eseguire scrupolosamente: l’infusione a freddo delle erbe certificate bio per dare un’essenza particolare all’alcool, la maturazione, l’imbottigliamento.

La storia dei liquori affonda le radici nell’antichità quando si utilizzavano erbe e fiori per preparare distillati e unguenti. Una tradizione che in Italia si differenzia da regione a regione a seconda delle materie prime disponibili. E sono state proprio le antiche ricette, tipiche del territorio della Valbormida, il punto di partenza che ha permesso a Graffo e Pancini di avviare il moderno processo produttivo del laboratorio.

http://www.origine-laboratorio.it/

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017