News

La Fonderia Picasso: un museo per l’impresa artigiana più antica della Liguria

La Fonderia Picasso: un museo per l’impresa artigiana più antica della Liguria

L’arte di fondere le campane si è tramandata per secoli. Il polo museale è nato sulle ceneri della vecchia fonderia


E’ stato inaugurato il museo delle Campane, gioiello dell’entroterra. Il nuovo polo si trova  ad Avegno in via dell’Artigianato ed è aperto al sabato. E’ stato costruito dove si trovava l’antica fonderia della famiglia Picasso, attiva dal 1594. Gianpietro Picasso, 46 anni, ultimo rampollo di una dinastia di produttori di campane, è quasi commosso: “Io ero stato l’ultimo a fondere una campana nel 2005, prima della chiusura dello stabilimento. La particolarità della nostra produzione consisteva nella costruzione del modello che avveniva su appositi torni posti in orizzontale e non in verticale come accade nelle altre fonderie di campane – racconta ancora Picasso - questa tecnica esclusiva consentiva di ottenere ottimi risultati relativamente all'intonazione delle campane. L’inaugurazione del museo che celebra una tradizione secolare ed è una cosa bellissima e importante per tutto il nostro territorio”.

Il polo museale di Avegno è a due passi dalla strada provinciale 333, è nato sulle ceneri della vecchia fonderia e, a ben guardare, non è così diverso da quello che è stato lo storico stabilimento per tanti anni: c'è ancora forno a legna al piano terreno, dove si fondeva metallo che veniva usato per le campane. Ci sono gli utensili che venivano utilizzati, le campane vere e originali riprodotte nelle varie fasi della lavorazione. E poi foto e documenti d’epoca, gli antichi fregi in cera al secondo piano, oltre a una decina di campane già forgiate e molto antiche (una è del 1860). Il museo rappresenta con il museo degli orologi di Uscio (quello realizzato da Comune e famiglia Trebino) la seconda tappa di un percorso storico e culturale lungo la Valle del Tempo. Una storia secolare che non si è ancora conclusa, visto che oggi i rintocchi di molti campanili, basilica di San Pietro compresa, nascono da queste parti.  

 

Orario di apertura: sabato ore 10 – 12; 15 - 18. Tel. 0185799927

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017