News

Festa dell'inquietudine

Festa dell'inquietudine

Dal 15 al 18 maggio 2014 in uno dei più bei borghi d'Italia presso il Complesso Monumentale di Santa Caterina la VII edizione della "Festa dell'inquietudine"


Dal 15 al 18 maggio 2014 presso la splendida location del Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finale Ligure Borgo una festa molto particolare: la “Festa dell’Inquietudine” che dal 2008 trova in uno dei borghi più belli d’Italia la sua sede ideale. Tutti gli eventi della festa sono collegati da un comune denominatore: l’inquietudine. L’obiettivo è dimostrare come proprio dall’inquietudine che spesso vive l’uomo post-moderno possa scaturire la creatività. Inquietudine non solo in termini negativi ma anche come fonte di crescita culturale. Il tema di quest’anno è: inquietudine e fuga. Fuga di capitali, di cervelli, di gas, da sé stessi, da un luogo, da una relazione: di qualsiasi fuga si tratti è sempre strettamente correlata all’inquietudine, ne può essere la sua causa o la sua conseguenza, sia in positivo sia in negativo. Il programma della festa è suddiviso in queste cinque sezioni: dibattiti e incontri, mostre e spettacoli, inquieta-mente, inquietus celebration, inquieto dell’anno. Ognuna indaga sul legame tra fuga e inquietudine in una data materia: cultura, economia, filosofia, musica, arte, bioetica, sport, politica, psichiatria e psicologia, cinema, televisione, moda e letteratura, storia e diritto.

Tra gli eventi vi è la rassegna nazionale dei vini rari denominata “Vini Inquieti” ospitata nella location Cà di Nì, un'antica dimora signorile del '500 nel cuore del centro storico del Borgo. Giunta alla sua seconda edizione presenta vini provenienti da vitigni rari e poco consueti da tutta Italia con la possibilità di fare delle degustazioni guidate.

Ci saranno anche due ospiti d’eccezione: lo scrittore Andrea Vitali e l’inviato de “La Stampa” Domenico Quirico. Venerdì 16 alle quattro e mezza del pomeriggio Andrea Vitali parla dei suoi libri tutti ambientati sul lago di Como nella prima metà del Novecento mentre un’ora dopo viene il turno di Domenico Quirico che dibatte sul tema della “Fuga dal male vissuta e raccontata da un inviato di guerra”.

Il programma completo è consultabile sul sito www.circoloinquieti.it

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017