DAL PORTO ANTICO A BOCCADASSE

DAL PORTO ANTICO A BOCCADASSE

Si tratta di una lunga passeggiata di una paio d’ore verso il Levante genovese che ha può iniziare a Caricamento. Ci si lascia alle spalle Palazzo San Giorgio, e camminando verso est si imbocca Corso Aurelio Saffi la strada litoranea di Genova che consente di avere verso sinistra una vista della palazzata di Campo Pisano risalente al Medio Evo e della magnifica collina di Carignano e a destra dell’area delle riparazione navali con le sue alte gru colorate, le navi in cantiere e l’ampia baia del porticciolo turistico Duca degli Abruzzi con la sede del più antico Yacht Club Italiano. Al termine la via sovrasta la Fiera di Genova che ogni anno accoglie il Salone Nautico Internazionale. Da qui ha inizio Corso Italia, la passeggiata lungo il mare di Genova.

Realizzata tra le due guerre e ristrutturata negli anni ’90, in ogni ora del giorno è frequentata da gente a passeggio, in bicicletta e in pattini. Si ammirano lato monte le splendide ville e palazzi di Albaro e lato mare in lontananza il monte di Portofino.

Da Corso Italia si accede agli stabilimenti balneari più importanti della città.  Lungo la passeggiata si incontra prima l’abbazia di San Giuliano, testimonianza dell’antico tessuto urbano costiero, e poi la chiesa di Sant’Antonio da Padova, alta sul celebre borgo marinaro di Boccadasse. Un gioiello di Genova. Amatissimi dai genovesi la sua spiaggetta, i suoi gozzi, le case dai tipici colori della Liguria.

Condividi sui social:
Itinerari Artigiani è realizzato da Confartigianato Liguria
Via Assarotti, 7/9 16122 Genova - Italy
P.iva 01738960994
© Confartigianato Liguria 2017